Fine balena

Classificazione scientifica della balenottera comune

Regno
Animalia
Phylum
Chordata
Classe
Mammalia
Ordine
Cetacea
Famiglia
Balaenopteridae
Genere
Balaenoptera
Nome scientifico
Balaenoptera Physalus

Stato di conservazione della balenottera comune:

In pericolo

Posizione della balenottera comune:

Oceano

Fatti della balenottera comune

Preda principale
Krill, Pesce, Calamaro
Caratteristica distintiva
Muso appuntito e due sfiatatoi sulla sommità della testa
Habitat
Acque profonde al largo
Predatori
Umani, grandi squali
Dieta
Carnivoro
Dimensione media della lettiera
1
Stile di vita
  • Mandria
Cibo preferito
Krill
genere
Mammifero
Slogan
Trovato in tutte le acque oceaniche in tutto il mondo!

Caratteristiche fisiche della balenottera comune

Colore
  • Grigio
  • Blu
  • Nero
  • bianca
Tipo di pelle
Liscio
Massima velocità
25 mph
Durata
50-60 anni
Peso
1.800 kg - 70.000 kg (4.000 libbre - 150.000 libbre)
Lunghezza
6,5 m - 24 m (21 piedi - 79 piedi)

La balenottera comune è uno degli animali più grandi mai esistiti sulla terra.



Risiedendo nelle profondità dei grandi oceani del mondo, la balenottera comune fa una figura maestosa mentre scivola senza sforzo attraverso l'acqua. Nonostante le loro enormi dimensioni, queste balene sono nuotatori veloci e agili che si sono adattati perfettamente al loro ambiente acquatico. Un tempo gravemente minacciata dalla caccia umana, la balena sta ora facendo un lento ritorno. Appaiono abbastanza frequentemente da far divertire gli avidi osservatori di balene.



Fatti della balenottera comune

  • Al posto dei denti, la tipica balenottera comune ha circa 260-480 fanoni su ciascun lato della bocca per filtrare il cibo dall'acqua. Il fanone è composto di cheratina - la stessa sostanza di capelli, piume, zoccoli, corna e artigli - con piccoli peli alle estremità.
  • La balenottera comune è anche conosciuta come razorback, finback, balenottera comune e aringa.
  • Con la capacità di sostenere velocità di quasi 25 miglia all'ora, si è guadagnato il soprannome di 'levriero del mare'.
  • Le balenottere hanno una vasta gamma domestica. Migrano tutto l'anno.
  • Le balenottere hanno strati di grasso sotto la pelle chiamati grasso che le isolano dalle acque gelide e danno loro la loro galleggiabilità.

Nome scientifico della balenottera comune


Balaenoptera physalusè il nome scientifico ufficiale della balenottera comune. Physalus deriva dalla parola greca physa, che significa 'colpi' o 'cerbottana'. Questo è un riferimento allo sfiatatoio della balena.

La balenottera comune appartiene al genere Balaenoptera, che comprende anche il comune balenottera minore , balena Blu e Sei balena. La famiglia tassonomica dei Balaenopteridae, nota anche come balene, è il più grande gruppo di balene al mondo. La balenottera comune è un tipo di cetaceo, che comprende tutte le balene e i delfini.

Attualmente esistono due sottospecie riconosciute di balenottera comune - la balenottera comune e la balenottera comune - che sono ovviamente divise per regione geografica. Alcuni tassonomisti ritengono inoltre che nel Pacifico esista una terza sottospecie di balenottere comuni. Queste sottospecie si mescolano raramente insieme per lunghi periodi di tempo. Tendono ad avere le proprie rotte migratorie e gruppi sociali.

Aspetto della balenottera comune


Con il suo corpo lungo e snello, la balenottera comune può essere distinta da specie simili per la presenza di una grande pinna dorsale uncinata sul dorso e di una caratteristica cresta che corre fino alla sua coda. Ha una colorazione grigiastra o brunastra intorno alla schiena e alla testa, con una colorazione bianca intorno al ventre. I segni intorno alla testa sono asimmetrici: scuri sul lato sinistro della mascella inferiore e bianchi sul lato destro. Ha anche due sfiatatoi sul retro.

La balenottera comune è lunga più di 65 piedi e pesa 80 tonnellate, ovvero circa il peso di diversi semirimorchi impilati insieme. Questo la rende la seconda specie di balene più grande, eclissata solo da quella veramente massiccia balena Blu . La femmina può essere leggermente più grande del maschio, ma per il resto mostrano poco dimorfismo sessuale (ovvero differenze tra i sessi).



balenottera comune - Balaenoptera physalus - foto aerea del nuoto della balenottera comune

Comportamento della balenottera comune


Le balenottere sono creature altamente socievoli che viaggiano in baccelli. Sebbene a volte si trovino da sole, le balenottere normalmente si raggruppano insieme in gruppi fino a dieci alla volta. Un gran numero di balenottere comuni può riunirsi nei luoghi di alimentazione, anche mescolandosi con altre specie di balene e predatori di acque profonde. La balenottera comune fa molto affidamento sui suoni bassi per comunicare tra loro. Questi suoni variano tra 16 Hz e 40 Hz, ben al di fuori del normale raggio uditivo umano. Producono anche impulsi regolari e rimbombi a circa 20 Hz. Questo è uno dei suoni a frequenza più bassa di qualsiasi animale sulla terra. Gli scienziati ritengono che il suono possa essere correlato al corteggiamento e all'alimentazione. Può anche aiutarli a raccogliere informazioni su ciò che li circonda.

Le balenottere sono in grado di mostrare grande intelligenza, compassione, giocosità e dolore. Sebbene sia difficile studiare queste caratteristiche in natura, gli scienziati sanno che le balene hanno un cervello relativamente grande rispetto alle dimensioni del corpo. In termini assoluti, le balene in generale hanno il cervello più grande di qualsiasi animale sulla terra. Possono anche avere strutture cerebrali complesse necessarie per l'intelligenza sociale e una teoria della mente.

Le balenottere sono particolarmente adatte a vivere nell'acqua. Molti dei loro organi esterni, come le orecchie, si sono evoluti nelle parti interne del loro corpo per ridurre la resistenza durante il nuoto. Grazie ai loro notevoli adattamenti, possono immergersi sott'acqua fino a 1.500 piedi per nutrirsi. La maggior parte delle volte, tuttavia, rimarranno solo poche centinaia di piedi sotto l'oceano durante il viaggio.

Come tutti gli altri cetacei, devono emergere ed espellere con forza l'aria attraverso il loro sfiatatoio per respirare. Soffieranno più volte prima di fare un'immersione profonda, durante la quale conservano quanto più ossigeno possibile nel sangue e nei muscoli. La loro fisiologia cambia notevolmente per far fronte alla pressione e alla mancanza di ossigeno in profondità sott'acqua. Gli scienziati ipotizzano che durante la caccia abbiano persino spento alcuni organi del corpo che non sono essenziali.

Le balenottere comuni sono sorprendentemente veloci per le loro dimensioni e anche per alcune delle balene più veloci della terra. Possono mantenere velocità di quasi 30 mph per brevi raffiche e velocità normali fino a 25 mph. Questo è il motivo per cui le balenottere comuni si sono guadagnate il soprannome di 'levriero del mare'.

Le balenottere comuni sono spesso parte integrante dell'ecosistema oceanico locale. I loro enormi corpi ospitano molte forme di vita acquatiche e parassiti, e quando muoiono, i loro corpi vengono consumati da tutti i tipi di animali di acque profonde sul fondo dell'oceano.

Fine dell'habitat delle balene


Fatta eccezione per le estremità settentrionale e meridionale che rimangono coperte di ghiaccio per la maggior parte dell'anno, la balenottera comune abita la maggior parte degli oceani e dei mari del mondo, comprese parti del Mediterraneo e dei Caraibi. Predilige acque fresche e temperate ed è un po 'meno comune nelle regioni tropicali. La balenottera comune abita anche le acque costiere e della piattaforma ad almeno 200 metri o 650 piedi di profondità.

Sebbene alcune popolazioni siano di fatto sedentarie per la maggior parte dell'anno, la balenottera comune è in gran parte una specie migratrice, che si sposta in tutto il mondo in risposta ai cambiamenti di temperatura e alla disponibilità di cibo. I modelli di migrazione delle balene non sono ben compresi, ma sembrano preferire climi più caldi in autunno e climi più freddi in primavera ed estate.

Dieta della balenottera comune


La dieta della balenottera comune consiste quasi interamente di calamari , crostacei e piccoli pesce . Piccoli organismi onnipresenti come il krill e i copepodi sono tra i suoi alimenti più comuni. La balenottera comune ha la straordinaria capacità di espandere la sua bocca fino a raggiungere dimensioni immense. Quando la balena inizia a nutrirsi, prende una grande quantità di cibo e acqua. La balena quindi spinge indietro l'acqua attraverso i piatti di fanoni mentre intrappola il cibo all'interno. Può mangiare fino a due tonnellate di cibo ogni giorno. Le balenottere hanno diverse strategie per la raccolta del cibo. Una delle strategie più comuni è nuotare intorno ai banchi di pesci e raccoglierli in un unico posto in modo che possa consumarli tutti in una volta. Può trascorrere diverse ore ogni giorno a caccia.



Predatori e minacce della balenottera comune


A causa delle sue immense dimensioni, non ci sono quasi predatori naturali di balenottera comune, ma sono stati segnalati alcuni aneddoti di gruppi di balena assassina molestare o uccidere persone. Senza veri predatori naturali, le balenottere sono più sensibili alle attività umane.

Sebbene ora siano protetti dalla caccia alle balene dal diritto internazionale nella maggior parte dei luoghi del mondo, sono ancora in pericolo a causa di attacchi di navi e intrappolamento nelle reti. Questi incidenti sono fortunatamente rari. Tuttavia, il rumore delle barche può confondere le comunicazioni della balena con i compagni. La pesca eccessiva ha anche esaurito le riserve vitali di prede dell'oceano.

Riproduzione della balenottera comune, bambini e durata della vita


Sebbene alcuni aspetti del comportamento di accoppiamento delle balene siano ancora poco conosciuti, le balenottere sembrano formare coppie durante la stagione riproduttiva. Gli scienziati hanno stabilito che le balenottere tendono ad accoppiarsi nelle acque temperate durante i mesi invernali. Non hanno motivi di accoppiamento specifici e fanno affidamento sulle loro voci per trovarsi. I maschi inseguono le femmine ed emettono un suono a bassa frequenza che viaggia bene nell'acqua.

Una volta che una coppia si è accoppiata, le femmine porteranno i loro piccoli per circa un anno intero prima della nascita del vitello. Il vitello appena nato è lungo circa 20 piedi e pesa quasi 7.000 libbre, e sa nuotare quasi immediatamente dopo essere uscito dall'utero. Ci vogliono altri sei o sette mesi prima che la madre svezzerà completamente il vitello. Poiché il vitello non può allattare direttamente, la madre deve spruzzare il latte nella bocca del suo bambino. Le femmine della specie producono solo circa una prole alla volta ogni due o tre anni.

Le balenottere hanno lunghi periodi di maturazione. I maschi tendono a diventare sessualmente maturi tra i sei ei dieci anni, mentre le femmine diventano sessualmente mature tra i sette ei 12 anni. Tuttavia, ci vogliono dai 25 ai 30 anni in totale perché una balenottera comune maturi completamente. Come gli umani, la balenottera comune può vivere da 80 a 90 anni, anche se sono state registrate durate di vita più lunghe di oltre cento anni.

Popolazione di balenottere


Un tempo le balenottere comuni erano una vista comune in tutto il mondo. Centinaia di migliaia di loro vagavano per gli oceani e i cacciatori li ignoravano in gran parte perché erano difficili da catturare. Ma una volta sviluppata la tecnologia appropriata, la caccia alle balene nel XX secolo ha notevolmente ridotto il loro numero. Secondo Animal Diversity Web dell'Università del Michigan, negli anni Cinquanta ogni anno venivano cacciate più di 10.000 balene. Sebbene la protezione sia stata estesa tra il 1976 e il 1990, le popolazioni di balene sono scese a un minimo di soli 38.000 nel 1997, mettendole a rischio di estinzione.

Secondo il Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN) Nella Lista Rossa, lo stato attuale della balenottera comune è vulnerabile . Attualmente nel mondo sono rimasti circa 100.000 individui maturi e il numero della popolazione sembra essere in aumento. Tuttavia, potrebbero essere necessari molti altri decenni di attenta conservazione prima che la balenottera comune torni ai suoi numeri precedenti.

Visualizza tutto 26 animali che iniziano con F

Articoli Interessanti